GLG Programs fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti, ma non per tracciarne un profilo. Proseguendo nella navigazione, si accetta implicitamente l'utilizzo dei cookie.
[OK]Note legaliNon mi importa
Logo GLGPrograms Logo GLGPrograms

Integrare Wine con l'ambiente desktop

WINE è il programma per Linux che consente di eseguire molte applicazioni per Windows senza bisogno di un'emulatore.

Installazione

Se non lo hai ancora installato, scarica il pacchetto con il gestore della tua distro:

# apt-get install wine
# yum install wine
# pacman -S wine

Disabilitare integrazione MIME

Capita che Internet Explorer, notepad, o altre applicazioni vengano associate a immagini o testi; per esempio, andando a fare doppio click su un file txt questo viene aperto con il blocco note di Wine. Per impedire che Wine associ automaticamente le applicazioni installate alle estensioni relative, bisogna intanto rimuovere quelle già presenti nel file .local/share/applications/mimeinfo.cache presente nella home, eliminando le righe dove appare wine, e successivamente aggiornando il database delle associazioni:

$ nano ~/.local/share/applications/mimeinfo.cache
$ update-mime-database ~/.local/share/mime/

Adesso devi impedire che WINE le generi nuovamente: apri la configurazione digitando nel terminale winecfg, spostati nella scheda Librerie, digita nel box winemenubuilder.exe e clicca Aggiungi, quindi seleziona l'elemento appena aggiunto, clicca su Modifica, infine seleziona Disabilita, dai OK e salva.

winecfg librerie winecfg librerie

Cambiare il tema

Il tema di default non è dei più belli, per installarne uno personalizzato devi scaricarne il file .msstyles (il tema wooden o royale, per esempio), estrarre l'archivo del tema, aprire winecfg e spostarti nella scheda Integrazione della Scrivania. A questo punto clicca su installa tema e naviga fino al file di stile, e infine, dato OK, selezionalo dal menù a tendina.

winecfg tema winecfg tema applicato
Pagina scritta da

Hai una domanda? Scrivici!
Questa pagina ti è piaciuta? Condividila!
Share on Facebook Share on Google+ Share on linkedin